Case Bellissime

Icardi e Wanda Nara: ecco il loro nuovissimo nido d’amore

4.97Kviews

Lui è il centravanti argentino dell’Inter, tanto amato per i suoi gol, tanto criticato dagli amanti del calcio di un tempo per qualche atteggiamento un po’ troppo modaiolo. Lei è una show girl e procuratrice sportiva, sempre argentina, che ha iniziato a far parlare di sé in Italia, in seguito alla fine del matrimonio con un altro calciatore, Maxi Lopez. Parliamo naturalmente di Mauro Icardi e di Wanda Nara.

Il 27 maggio 2014, i due sono convolati a nozze e nel giro di due anni hanno avuto due figlie: Francesca e Isabella.
Tra post su Instagram e commenti su Twitter, Wanda Nara e Mauro Icardi continuano a far parlare di loro. Uno degli argomenti di cui si è maggiormente discusso riguarda il loro nuovissimo nido d’amore. Dopo aver scelto come dimora un appartamento in un hotel extralusso nel cuore di Milano, la coppia ha optato per una nuova casa: un attico di un palazzo storico milanese.


E’ da maggio, come dimostrano le numerose foto su Instagram pubblicate da Wanda Nara, che la coppia argentina sta sistemano il loro nido d’amore nel capoluogo meneghino. I due si destreggiano fra cartoni e scatoloni da sistemare, l’immancabile scaletta grigia, fondamentale per la tinteggiatura delle pareti, mentre Francesca e Isabella giocano.


Tante le foto delle stanze della nuova location, a cominciare dall’ascensore. Dà pure uno sguardo alla nostra gallery per vedere ogni angolo della loro dimora. Dalla scarpiera di Wanda Nara, oramai habitué dello shopping nel quadrilatero della Moda, al calciobalilla di lusso, immancabile nella casa di un top player come Maurito.
L’attico è finito a pavimento effetto legno e in mattoni a vista di colore bianco. E fuori dalla finestra si ammira la splendida cornice di San Siro che quando si illumina di notte è ancora più bello. Splendido il terrazzo con vista panoramica, luogo di relax per Icardi, come più volte si è evinto dai video pubblicati dalla moglie su Instagram. Basti pensare al filmato messo online dopo la vittoria a Roma contro la Lazio, fondamentale per l’accesso alla Champions League, dalla quale il Biscione mancava da ben sei anni. In quest’occasione, il capitano dell’Inter era proprio in terrazzo ad esprimere la sua gioia, canticchiando un pezzo classico della musica argentina, dedicato per l’appunto al calcio: El sueño del pibe.


A dir poco eccezionale la piscina con vista San Siro, più volte protagonista delle Instagram Stories pubblicate dal bomber nerazzurro, specie a seguito del periodo di vacanze trascorso insieme alla famiglia tra Africa e Seychelles.
Indiscrezioni confermerebbero che Wanda Nara fosse alla ricerca di un attico, in una posizione strategica nel capoluogo milanese, dove far crescere con tutti i comfort i suoi 5 figli (3 avuti da Maxi Lopez e 2 da Icardi). Fondamentale di fatto la presenza vicino ai parchi per lei e la vicinanza allo stadio San Siro per li. La location ideale per trascorrere del tempo in famiglia e, come dimostrano i vari scatti sui social network, per organizzare party e per godersi appieno la stagione estiva che oramai volge alla conclusione. E le foto in costume da bagno della show girl e procuratrice argentina non possono che fare notizia. Quanto è costato il nuovissimo nido d’amore alla coppia? Su questo tema, si registra il silenzio più assoluto. Impossibile saperlo.


A questo punto è chiaro che sia Wanda Nara che Mauro Icardi intendano mettere le radici a Milano. Pare quindi molto ma molto difficile immaginare un futuro lontano dall’Inter per l’attaccante di Rosario, classe 1993, di recente accostato alla Juventus nell’ottica di uno scambio con un altro centravanti argentino: Gonzalo Higuain. Un vero capitano non molla la nave e a quanto pare, almeno per i prossimi anni, El niño del partido sarà indiscusso protagonista della Beneamata. Se ha scelto di mettere radici nel cuore di Milano, optando per questo nuovissimo nido d’amore ….

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...

Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.