Case Bellissime

Ronaldo a Torino nella villa più costosa del mondo

7.36Kviews

Cristiano Ronaldo, il più famoso e gettonato calciatore del mondo, star del Real Madrid e dell’intero mondo del calcio mondiale è arrivato alla Juventus da pochi giorni in vista del prossimo campionato di Serie A. Ronaldo è una star di fama mondiale, forse il calciatore più pagato di tutta la storia del calcio.

La sua dimora a Torino, quindi, non poteva certo essere umile. Tutt’altro. Numerosi fonti confermano, infatti, che il campione sia in trattativa per acquistare una villa enorme e lussuosa, situata sulle colline nei dintorni di Torino, e affittata negli scorsi anni da altri campioni come Zinedine Zidane e Fabio Cannavaro.

La sfarzosa villa, situata in Strada Vito Revigliasco numero *** è nota da anni come una delle ville più costose del mondo. Il suo affitto giornaliero di 40 mila euro aveva fatto desistere, nel 2006, anche gli U2, che si trovavano a Torino per un concerto. Se questi sono i prezzi per affittarla, possiamo solo immaginare quanto possa essere richiesto per il suo acquisto.

La zona è a dir poco bellissima: immersa nel verde delle colline che circondano Torino, con una vista mozzafiato su tutta la città, la villa scelta da Ronaldo è situata anche a pochi chilometri da Villa Frescot, residenza storica dell’Avvocato Agnelli, oggi dimora del presidente della Fiat, John Elkann. Vicino di casa della dirigenza, Ronaldo ha scelto una villa che rispecchia l’immagine del lusso e del benessere, unito a un tocco di classico e di antico.

La villa, infatti, non sembra rispecchiare lo stile architettonico della dimora che Ronaldo aveva fatto costruire a Madrid. Situata anch’essa in un angolo tranquillo e riservato, lontano dal frastuono della città, la villa di Madrid appariva come una sorta di bunker a 5 stelle, con uno stile contemporaneo e dotata di tutti i comfort possibili e immaginabili. Una reggia faraonica, in cui si leggeva ovunque l’impronta del bomber portoghese.

Addirittura il monogramma CR campeggia su tutte le porte della casa. Una villa su misura, che probabilmente il campione manterrà nel ventaglio di abitazioni che comprende anche un appartamento in centro a Lisbona, una proprietà all’interno della Trump Tower, nel cuore di Manhattan.


Anche se a prima vista non appare certo come un’icona della contemporaneità, la casa in cima alla collina scelta da Cristiano Ronaldo è completamente ristrutturata ed è circondata da un parco storico di circa 44 mila metri quadrati, dotato di fontane e giardini. Uno spazio all’aperto enorme, in cui i suoi figli potranno giocare e scatenarsi con il pallone insieme al papà nei momenti di libertà.

All’interno del parco si trova anche un’antica serra, interamente ristrutturata, che oggi ospita una piscina interrata che si affaccia direttamente sul parco, una zona spa, una palestra e un bagno turco. Un intero mondo di relax e divertimenti nel parco che circonda la villa, il tutto con la spettacolare vista su Torino.


La villa è dotata di un ingresso principale con doppia scala e di due ingressi secondari ben nascosti, per consentire la privacy di chi abita dentro le sue mura. All’interno la villa regala un perfetto connubio tra antico e moderno. Uno stile un po’ diverso dalle altre proprietà di Ronaldo, ma sarà l’arredamento a fare la differenza negli enormi spazi della villa.

Circa mille metri quadrati di casa, distribuita su tre piani e composta da 8 camere da letto, 4 bagni, piscina coperta, palestra, una sala hobby e una cucina immensa con ben 3 piani cottura. Gli spazi sono stati ristrutturati, secondo quanto dichiarato dall’agenzia immobiliare che ne tratta la vendita, con materiali di altissima qualità, mantenendo alcuni elementi classici della villa. Una dimora signorile, lussuosa, di altissimo livello, una villa da sogno che si aggira su cifre esorbitanti.

Quasi sicuramente il campione portoghese si trasferirà qui con la bellissima fidanzata, Georgina Rodriguez, e con i suoi quattro figli, Eva Maria Dos Santos, Alana Martina Dos Santos Aveiro, Mateo Ronaldo e Cristiano Ronaldo junior, il primogenito, il quale è stato contattato dall’84 di Torino, squadra dell’interland che coltiva giovani talenti. Una famiglia numerosa, che troverà nella villa tutti i comfort possibili e immaginabili.

L’immenso parco all’esterno della villa offre grandi potenzialità di svago e di relax per tutta la famiglia e, perché no, potrebbero decidere di installare anche una bella piscina. Anche i cani, lo Yorkshire Abelhinha e il Labrador Marosca potranno correre liberi nell’immenso spazio verde della villa.

Una vera e propria reggia, posizionata su una delle colline più belle ed eleganti che circondano la città di Torino. Forse un po’ lontana dal centro e dallo Juventus Stadium, ma non sono distanze enormi se si ha un parco macchine come quello di Cristiano Ronaldo.

Chissà se in questa bellissima reggia porterà anche i suoi trofei, che nella sua casa a Madrid avevano una stanza interamente dedicata a loro, o se li lascerà nella sua vecchia abitazione spagnola. Il posto non manca di certo e neanche le possibilità di trasformare questa villa ottocentesca in una splendida casa di lusso dai tratti moderni come quella in cui Ronaldo ha vissuto fino a poche settimane fa.

Una grande e regale villa che rispecchia il suo proprietario, il re del calcio mondiale di questo momento.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.