Home | comprare casa | Come Vincere Un’Asta Senza Incanto | Trucchi e Consigli
comprare casa

Come Vincere Un’Asta Senza Incanto | Trucchi e Consigli

December 12, 2019|355 views
Diana della SpinaDiana della Spina

Se sei tra quanti stanno pensando di comprare casa all’asta, questo è l’articolo giusto per te. Qui troverai una serie di consigli e di trucchi su come fare per vincere un’asta senza incanto in modo facile, ed aggiudicarti l’appartamento dei tuoi sogni.

Se sei capitato su questa pagina perché cercarvi informazioni sulle aste immobiliari, prima di leggere i nostri consigli dai un’occhiata anche al nostro articolo sull’asta senza incanto, dove ti spieghiamo come funziona questo tipo di vendita, e come fare per prendervi parte. Se invece le aste senza incanto ti sembrano noiose, perché vuoi partecipare ad una vera competizione tra più compratori e vincerli tutti, dai un’occhiata anche alla nostra mini-guida sulle aste con incanto.

Ecco i nostri consigli. Seguili tutti, sii cauto ma furbo, e cerca l’asta senza incanto giusta per te. Molto presto, anche tu potrai raccontare a parenti ed amici come sei riuscito a trovare un bellissimo appartamento ad un prezzo molto vantaggioso. E ti garantiamo che farai restare tutti a bocca aperta.

1. Il Prezzo Basso non Sempre è un Affare

Comprare un’immobile di 100 metri quadri ad un prezzo basso è il sogno di tutti noi. Molte volte i prezzi delle aste senza incanto sono bassi, poiché magari l’immobile si trova in una posizione poco attraente. Ad esempio, può trattarsi di un immobile in un paesino, o in una piccola città. Ma se a te l’immobile fa comodo, perché si trova nella città o nel paese dove abiti, vai pure avanti senza paura. Se invece un immobile dal prezzo troppo basso si trova in posizione centrale, in una grande città, attenzione! Verifica con cura la documentazione dell’immobile, per essere certo che non si tratti di una costruzione abusiva, gravata da ipoteche o da altri vizi

2. Visita Solo Gli Immobili Che Hai Scelto

Visitare un immobile messo all’asta richiede tempo. Devi rivolgerti alla Cancelleria del Tribunale, o al professionista responsabile per l’asta, metterti in auto, e visitare l’appartamento. Tutte queste cose vanno fatte durante una giornata normale, in cui devi occuparti anche della tua famiglia e del tuo lavoro. Se visiti tutti gli appartamenti messi all’asta, perdi tempo. E nel frattempo potrebbero capitare altre occasioni che tu non noti, poiché sei in auto fermo in un ingorgo, per andare a visitare tutti gli appartamenti messi all’incanto. La soluzione? Vai una selezione preliminare degli immobili che potrebbero fare al caso tuo, e lascia perdere gli altri.

3. Occhio alle Aste Online!

Molte gare all’asta si svolgono su internet, ed andare al Tribunale o nello studio di un professionista abilitato non è più necessario. Sfrutta i vantaggi della tecnologia, e partecipa innanzitutto alle aste online, che ti fanno risparmiare tempo e sforzi. Visitare l’immobile è sempre possibile.

4. Occhio alle Spese di Procedura ed ai Costi Nascosti

Chi decide di partecipare ad un’asta spesso lo fa perché ha un budget limitato. O semplicemente perché cerca di risparmiare. Però i costi dell’asta senza incanto non si fermano al prezzo dell’immobile. Esiste anche una serie di costi di procedura e di costi nascosti, dei quali ti abbiamo parlato nei nostri articoli sulle aste immobiliari. Controlla bene questi costi, e fai un piccolo preventivo personale, per capire quanto in realtà costa l’appartamento. Molte volte, chi si affida al solo prezzo base di vendita dell’immobile sbaglia. A questo prezzo vanno aggiunte le spese di procedura, ma anche i costi e gli interessi del mutuo immobiliare, le spese notarili ed altro. Molto spesso chi compra casa ad un’asta senza incanto lo fa sapendo di dover saldare i debiti che il proprietario precedente ha contratto con il condominio. Si tratta di costi che vanno messi in conto.

5. Valuta Bene il Valore Commerciale dell’Immobile

Se il prezzo base d’asta non è inferiore di almeno il 50% del valore commerciale dell’immobile, partecipare all’asta non conviene. Pensaci. Hai trovato un immobile messo all’asta al prezzo base di 100.000 Euro. Ma il valore commerciale dell’immobile è di 130.000 Euro. E tu devi fare un’offerta. Quanto offrirai? Almeno 120.000 Euro. Ma a questo punto, avrai pagato poco meno del valore commerciale dell’immobile. Nel frattempo però avrai dovuto leggere il bando d’asta, iniziare a negoziare il mutuo, compilare un assegno circolare per versare l’anticipo, contattare la cancelleria del tribunale, ecc. Non sarebbe stato più semplice andare in agenzia?

6. Compila Con Attenzione la Domanda di Partecipazione

La domanda di partecipazione all’asta va compilata sempre con la massima attenzione. Un solo errore, una sola omissione sono sufficienti a farti escludere dall’asta. Se non sai come compilare la domanda di partecipazione,  o anche se non hai tempo, chiedi l’aiuto di un avvocato o di un altro professionista abilitato. Non perdere nessuna opportunità: a conti fatti il compenso che paghi all’avvocato che prepara la documentazione per partecipare all’asta ti permette di risparmiare sul prezzo di acquisto della casa dei tuoi sogni!

7. Spaventa i Tuoi Avversari, Ma Non Troppo

Tante persone ti dicono di sbaragliare i tuoi avversari, facendo un’offerta molto alta. Ma attenzione! Valuta sempre bene il valore commerciale dell’immobile, prima di decidere se partecipare all’asta senza incanto, e quale offerta fare. La competizione è il sale della vita. Ma ricorda che per partecipare all’asta dovrai anche versare il 10% del prezzo di vendita di base in anticipo. Per capire qual è il prezzo giusto da offrire, può essere utile chiedere il consiglio di un avvocato o di un professionista specializzato nelle aste. Si tratta di persone che hanno una lunga esperienza nel settore, e che sapranno darti i consigli giusti per te.

8. Non Cercare di Strafare, e di Voler Vincere ad Ogni Costo

Il vero segreto per vincere un’asta senza incanto è restare con i piedi per terra, senza cercare di voler strafare per vincere l’asta ad ogni costo. Chiusa un’asta senza incanto, se ne apre un’altra. Ogni giorno, migliaia di immobili finiscono sul mercato delle aste, quindi ci sono tante opportunità per tutti. L’importante è valutare con cura il prezzo base, capire se l’immobile è gravato da vizi di qualsiasi tipo, e farsi un’idea di chi potrebbe essere interessato all’appartamento sui cui hai messo gli occhi. A volte il modo migliore per vincere un’asta è cercare occasioni utili per te, senza preoccuparti di cosa fanno i tuoi concorrenti.

Stai pensando di vendere o affittare?
Affidati ai migliori professionisti sul mercato e valorizza la tua casa
Scopri di più

Come Vincere Un’Asta Immobiliare: 10 TrucchiLeggi l'articolo
Potrebbero anche interessarti
  • December 8, 2019428 views

    Come Vincere Un’Asta Immobiliare: 10 Trucchi

    Se comprare casa all’asta costa molto meno che comprare casa ai prezzi di mercato, perché non partecipare ad un’asta immobiliare? Tante persone rinunciano a partecipare alle aste perché non sanno come fare. Però in questo articolo trovi tutti i trucchi su come vincere un’asta immobiliare con incanto. Se l’idea di partecipare a questo tipo di […]
    Diana della SpinaDiana della Spina
  • November 20, 2019261 views

    L’Asta Senza Incanto | La Mini-Guida di Gromia per Comprare la Casa dei Tuoi Sogni

    Le aste giudiziarie sono il modo migliore e più economico per comprare la casa dei tuoi sogni a un prezzo accessibile.  In questa mini-guida ti parliamo dell’asta senza incanto, spiegandoti come funziona, e quali vantaggi puoi ottenere, se scegli di partecipare a questo tipo di asta. L’Asta Immobiliare Giudiziaria L’asta immobiliare giudiziaria è la vendita […]
    Diana della SpinaDiana della Spina
  • November 17, 2019313 views

    Come Funzionano le Aste Immobiliari | La Guida di Gromia

    Comprare casa all’asta è il modo migliore per riuscire a risparmiare fino al 30% sul prezzo di mercato di un appartamento. Ma come funzionano le aste immobiliari? Come si partecipa ad un’asta, e a cosa bisogna fare attenzione se si vuole comprare un immobile che è stato pignorato e poi messo all’asta? Trovi la risposta […]
    Diana della SpinaDiana della Spina