pixel per articolo 181051
Home | comprare casa | Come Vincere Un’Asta Immobiliare: 10 Trucchi
comprare casa

Come Vincere Un’Asta Immobiliare: 10 Trucchi

December 8, 2019|2738 views
Diana della SpinaDiana della Spina
immagine hero di "Come Vincere Un’Asta Immobiliare: 10 Trucchi"

Se comprare casa all’asta costa molto meno che comprare casa ai prezzi di mercato, perché non partecipare ad un’asta immobiliare? Tante persone rinunciano a partecipare alle aste perché non sanno come fare. Però in questo articolo trovi tutti i trucchi su come vincere un’asta immobiliare con incanto.

Se l’idea di partecipare a questo tipo di asta non ti va a genio, perché non ami il rischio e preferisci andare sul sicuro, leggi anche il nostro articolo su come vincere un’asta senza incanto. Non ne sai nulla di aste e vuoi capire come funzionano? Dai un’occhiata anche al nostro articolo su come funzionano le aste immobiliari.

I Trucchi per le Aste Giudiziarie

Trucco 1: Chi Va Piano Va Sano e Va Lontano

Il trucco più importante per vincere un’asta immobiliare è avere pazienza. Tanta pazienza. Gli affari migliori ad un’asta con incanto di solito si fanno alla terza o alla quarta asta. Se alle aste precedenti il giudice non riesce a vendere l’immobile, il suo prezzo scende. Chi riesce a cogliere l’occasione giusta e ha la pazienza di aspettare quindi può aggiudicarsi un immobile a prezzi veramente bassi. Se non hai altre occasioni più ghiotte in vista, aspetta, perché in questo caso il tempo vale veramente oro.

Trucco 2: Sbaraglia gli Avversari

Molti pensano che il modo migliore per aggiudicarsi un’asta immobiliare sia fare rilanci molto alti. Ma non è così. I tuoi avversari principali all’asta non sono gli altri trader. Il tuo avversario principale è l’inquilino. Molto spesso gli appartamenti venduti alle aste giudiziarie sono ancora occupati da un inquilino, che è il soggetto più interessato ad acquistare l’immobile. Prima di partecipare all’asta, informati presso il tribunale. Se l’immobile di tuo interesse è stato locato ad un’altra persona, cerca di capire se è interessato ad acquistarlo. Il tuo concorrente più agguerrito sarà proprio l’inquilino.

Trucco 3: Blocca Subito la Concorrenza

Il modo migliore per vincere un’asta è ridurre la concorrenza. Ma come fare? L’occasione migliore per ridurre la concorrenza si presenta quando giunge il momento di fare visita all’immobile. Se più compratori visitano l’immobile nello stesso giorno, puoi escogitare tutta una serie di trucchi per “convincerli” a non presentarsi all’asta. L’importante è dare a vedere di avere molti soldi, anche se magari ne hai pochi. Ma ciò non importa. L’effetto psicologico è determinante. Ostenta ricchezza. Ecco come:

  • presentati alla visita indossando i tuoi abiti migliori e più costosi
  • se uno dei tuoi amici ha una macchina molto costosa, meglio se una decappottabile, chiedigliela in prestito
    cura molto i dettagli e gli accessori. Non hai i soldi per comprare un Rolex? Non importa, acquista un’imitazione
  • se fai capire agli altri di avere possibilità finanziarie consistenti, le persone ci penseranno su due volte prima di presentarsi all’asta

Questo trucco però è da usare con cautela. Se incontri una persona veramente ricca, questa potrebbe scoprire l’inganno.

Trucco 4: Non Esagerare con i Rilanci

Le aste immobiliari con incanto non sono come le aste che si vedono in TV. Rilanciare è d’obbligo, ma i rilanci troppo frequenti provocano altri rilanci, ed altri ancora. Il risultato sono tantissime offerte sempre maggiori. Alla fine, vince l’offerta più alta e l’immobile viene accaparrato da una persona sola.

Nel frattempo tutti gli altri hanno perso. Cosa succede? I compratori delusi si presenteranno alle altre aste giudiziarie organizzate nella stessa città. Vi incontrerete di nuovo, e loro si ricorderanno di te. Con il risultato che saranno molto più agguerriti di prima. Perché penseranno che tu, con i tuoi rilanci continui, hai fatto salire troppo il prezzo dell’immobile. Meglio andare sul sicuro, e non fare troppi rilanci.

Trucco 5: Non Aver Paura di Comprare l’Immobile a Scatola Chiusa

Tutti temono il rischio. E chi vuole comprare casa all’asta sa che i rischi di questo tipo di compravendita sono tanti. Il modo migliore per evitare questi rischi è visitare l’immobile. Però la visita all’immobile non sempre è possibile. Se il custode o il tecnico nominato dal Tribunale non è disponibile, dai lo stesso un’occhiata all’appartamento.

Recati più volte sul luogo e osserva l’immobile dall’esterno. Visiona le planimetrie e la documentazione dell’appartamento. Se pensi che l’immobile sia in buono stato, partecipa all’asta. Molto spesso accade che chi non riesce a visitare l’immobile sceglie di ritirarsi dall’asta. Se nessuno vuole rischiare, e tu sei l’unico offerente, potrai aggiudicarti l’immobile al prezzo base.

Trucco 6: La Pazienza È d’Oro

Fare un buon affare alle aste immobiliari richiede tempo. Studia bene il mercato. Noterai che ci sono dei periodi di “magra”, quando le aste sono poche, oppure gli immobili in vendita non ti interessano. Ma tu non avere fretta.

Anche se per qualche mese non trovi nulla che ti faccia gola, non abbandonare il mercato delle aste. Aspetta l’occasione giusta. Nel frattempo, continua a risparmiare o ad accumulare risorse finanziarie. Ti saranno utili quando dovrai affrontare la gara al rilancio o chiedere il mutuo.

Trucco 7: Non Tentennare Mai

I trucchi per vincere le aste giudiziarie non sono solo trucchi pratici. Esistono anche trucchi psicologici. Ciascuno dei concorrenti cerca di scoraggiare l’altro. Ma tu non tentennare mai. Ostenta calma e sicurezza sempre. Fai capire agli altri che sai ciò che vuoi, e che non hai paura di ottenerlo.

Il giorno dell’asta la maggior parte dei compratori sono nervosi, e per questo motivo non riescono a pensare in modo lucido. Se tu ostenterai sicurezza, avrai un vantaggio non da poco.

Trucco 8: Rilancia all’Ultimo Momento

Questo è un trucco classico, ma sempre efficace. Non rilanciare all’inizio dell’asta. Piuttosto aspetta che i concorrenti facciano le proprie offerte, e quando il tempo sta per scadere rilancia. Questa mossa in genere mette in crisi tutti. Soprattutto chi credeva che la sua ultima offerta sarebbe stata la più alta.

Trucco 9: Aste Si, Ma Solo Oneste

Su dieci appartamenti, nove sono venduti da agenzie o da privati, ed uno finisce alle aste immobiliari. Questo significa che il mercato delle aste ormai ha raggiunto il 10% del mercato immobiliare. Si tratta di un 10% che fa gola a molti. Infatti talvolta si scopre che le aste sono pilotate o controllate.

Partecipare ad un’asta immobiliare dove non c’è una vera competizione non ha senso. Però non tutte le aste sono fasulle. La maggior parte delle vendite all’incanto ha luogo in modo perfettamente regolare. Per evitare il rischio di ritrovarti in un’asta manovrata, prendi informazioni. Se necessario, partecipa alle aste in un’altra città o regione. Potrai pur sempre vendere l’appartamento, ed ottenere una plusvalenza di tutto rispetto.

Trucco 10: Non Farti Prendere la Mano

Le aste immobiliari sono altamente adrenaliniche. Ma quando l’adrenalina sale lasciarsi andare è molto facile. Quando si è presi dalla voglia di prevalere sugli altri concorrenti, si finisce con il rilanciare sul prezzo in modo quasi automatico. Con il risultato che spesso si supera il proprio prezzo di uscita. Se si vince l’asta però bisogna pagare, e qui iniziano le difficoltà e i problemi. Piuttosto che ritrovarsi a tirare la cinghia in secondo momento, perché all’asta si è rilanciato troppo, conviene non lasciarsi prendere la mano. Decidi il tuo prezzo di uscita con largo anticipo. Quando i tuoi concorrenti fanno offerte superiori a questo prezzo, esci dall’asta. Sul mercato delle aste immobiliari c’è posto per tutti, e con un po’ di pazienza anche tu riuscirai ad accaparrarti l’immobile dei tuoi sogni.

Stai pensando di vendere o affittare?
Affidati ai migliori professionisti sul mercato e valorizza la tua casa
Scopri di più

FacebookTwitterPinterestE-mail
Come Vincere Un’Asta Senza Incanto | Trucchi e ConsigliLeggi l'articolo
L’Asta Senza Incanto | La Mini-Guida di Gromia per Comprare la Casa dei Tuoi SogniLeggi l'articolo
Potrebbero anche interessarti
  • November 1858 views

    Le abitazioni da ristrutturare vendono meglio in Italia

    In questo articolo ti parleremo delle abitazioni da ristrutturare che continuano ad essere tra le preferenze degli italiani quando si tratta di acquistare un immobile ad uso abitativo. Abbiamo incrociato diversi dati che ci consentiranno di tracciare uno scenario complessivo e approfondire i numeri sulle vendite di abitazioni da ristrutturare, i dati confrontati con le […]
    Miriam PeraniMiriam Perani
  • October 22203 views

    Come evitare le truffe immobiliari

    In questo articolo ti spiegheremo come fare per non incappare in una delle paure più diffuse quando si acquista casa: le truffe immobiliari. Ti spiegheremo quali sono gli aspetti a cui dovresti prestare maggiore attenzione prima dell’acquisto e come fare per essere certo di evitare di incappare in una truffa. Guarda, controlla e chiedi Innanzitutto […]
    Miriam PeraniMiriam Perani
  • October 691 views

    Chi acquista in città arrivando dalle altre province?

    Negli ultimi anni non è raro assistere a miliardi di flussi migratori in Italia da parte di soggetti in cerca di cambiare aria, nuove opportunità di lavoro o semplicemente per obblighi personali. Ma chi acquista i beni immobili arrivando da altre province? Abbiamo preso in evidenza un Osservatorio pubblicato dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa. Dall’analisi […]
    Danilo AurilioDanilo Aurilio