pixel per articolo 4184
Home | Uncategorized | Le dodici fatiche di Armando – MATTINA
Uncategorized

Le dodici fatiche di Armando – MATTINA

March 27, 2015|469 views
Shadi CioffiShadi Cioffi
immagine hero di "Le dodici fatiche di Armando – MATTINA"

Canzone dei The XX.

Armando apre, lentamente e con fatica, un occhio.

Canzone dei The XX.

“Deve essere la sveglia”.

Canzone dei The XX.

“Bella eh, però il volume è troppo alto. Devo spegnerla. Che palle”.

Canzone dei The XX.

Con un movimento macchinoso e innaturale fra scorrere il mignolo della mano destra sul touchscreen dello smartphone per postporre la sveglia.

Armando si porta le mani agli occhi e strofina con violenza. Sente un po’ di male. L’orologio segna le 8.01. Sonno.

Canzone dei The XX.

“Di nuovo? Cazzo mi sono riaddormentato”.

Il bagno è occupato dagli Alleati che stanno bombardando la capitale come nel ’44.

In cucina un coinquilino sta facendo rumorosamente colazione. Armando striscia fino alla caffettiera. Vuota. I risucchi del coinquilino accompagnano i movimenti di Armando come la colonna sonora di quei saggi di fine anno che le maestre arpie ti costringono a fare anche se magari balbetti e odi discretamente il parentado kodak-munito, giunto a fotografare e santificare le tue umiliazioni.

sveglia

Il barattolo del caffè ha gridato pietà per settimane e adesso è definitivamente deceduto.

Il coinquilino ora fischietta, leggendo un articolo su Vice dal suo computer portatile, circondato da un corteo di briciole, biscotti e tazzine che- Armando ne è convinto- sfilano in festa alla faccia sua.

Una luce timida filtra dalla finestra e si arrampica sulle pareti della stanza che profuma di caffè e piatti lavati. La combinazione non è effettivamente vincente, ma le combinazioni contano relativamente poco quando è mattina e si vive da soli.

Anche il succo è finito.

“E che mi bevo adesso?”

Una canzone dei The XX.

Postporre.

Armando si accascia sulla sedia con lo sguardo perso nel vuoto. Sembra un Van Gogh eseguito di fretta, ma con genio e piglio artistico.

Ci sono certamente stati inizi migliori.

Tuttavia non sarà di sicuro un pacco di biscotti finito e una moka vuota, ancora in odor di caffè fumante, a prendere una giornata e lanciarla nel bidone delle cose brutte e abbandonate che ognuno di noi nasconde nella sua testa.

Moka piena

Ci sono sfumature e trame invisibili che solo chi convive, più o meno felicemente, con altre persone può cogliere, disegni che solo chi sceglie e ha la fortuna di respirare da solo può immaginare, sfighe e eventi inaspettati che si possono solo condividere a voce alta e petto in fuori, in casa, nello spogliatoio del calcetto e nelle aule polverose dell’università.

A volte bastano l’odore di caffè, una sigaretta fumata appena scesi dal tram, un paio di bugie bianche e un sacco di storie meravigliosamente ingigantite da raccontare a chi ha la voglia di ascoltarti.

Vivere lontano da casa, senza caffè, biscotti e col bagno occupato non è mai stato così bello.

Armando alza lo sguardo e sorride. Il sole filtra con più forza e pare aver l’ardore di aprire la finestra.

In fondo alla dispensa ha intravisto un pacco di biscotti. Nuovo.

tazza all'alba

Stai pensando di vendere o affittare?
Affidati ai migliori professionisti sul mercato e valorizza la tua casa
Scopri di più

FacebookTwitterPinterestE-mail
Le dodici fatiche di Armando – PRANZOLeggi l'articolo
Potrebbero anche interessarti
  • November 283 views

    Nelle grandi città aumenta l’offerta di mono e bilocali

    Come abbiamo avuto modo di raccontarti più volte sul questo blog, lo scenario del mercato immobiliare italiano sta subendo diversi cambiamenti in seguito alla pandemia da Covid-19, conseguenti soprattutto alle nuove abitudini e stili di vita e alle differenze di reddito che la pandemia sta portando con sé. C’è però un dato all’apparenza in contrasto […]
    Miriam PeraniMiriam Perani
  • October 15104 views

    Perché è importante una valutazione della propria casa

    Nell’articolo che segue scopriremo perché è importante una valutazione della propria casa; ti illustreremo perché far effettuare una valutazione, quali sono gli aspetti che la influenzano maggiormente e spiegheremo anche ogni quanto far valutare un immobile. Iniziamo però dallo scoprire perché sia importante una valutazione. Valutazione degli immobili: le fondamenta del valore di casa Iniziamo […]
    Miriam PeraniMiriam Perani
  • October 685 views

    Bonus prima casa, prorogati i termini per le agevolazioni

        Se hai acquistato un immobile come prima casa o intendi farlo, abbiamo una buona notizia per te: sono infatti stati prorogati i termini per il bonus prima casa. Scopriamo cosa è cambiato e tutte le regole per poter continuare ad usufruire di questo importante bonus fiscale. Bonus prima casa e stop agli adempimenti […]
    Miriam PeraniMiriam Perani