pixel per articolo 181721
Home | News | Il covid non ha frenato l’andamento dei prezzi degli immobili nel 2020
News

Il covid non ha frenato l’andamento dei prezzi degli immobili nel 2020

22 gennaio|326 views
Vanessa GuerrieroVanessa Guerriero
immagine hero di "Il covid non ha frenato l’andamento dei prezzi degli immobili nel 2020"

Il mercato immobiliare nel 2020 è sicuramente uno dei settori che più ha accusato gli effetti del Covid. Si è infatti registrato un forte rallentamento del processo di ripresa del mercato immobiliare, con una brusca frenata nel volume delle compravendite. Ma c’è un dato che è in controtendenza rispetto al generale blocco del settore. Parliamo del dato relativo all’andamento dei prezzi degli immobili nel 2020, che invece non sembrano aver subito gli effetti della pandemia, anzi. In alcune città, si sono addirittura registrati degli aumenti nei prezzi delle case

Vediamo insieme quali sono stati gli effetti del Covid sul mercato immobiliare e in particolare il sorprendete caso dell’andamento dei prezzi delle case nel 2020.

Effetto del Covid sul mercato immobiliare

Il lockdown totale dei primi mesi dell’anno ha determinato un blocco iniziale del mondo immobiliare. Tra le varie attività che si sono dovute arrestare, sono infatti incluse le agenzie immobiliari. Quasi tre mesi di stop totale, seguiti da una riapertura graduale nei mesi estivi segnata però dal calo generale nei consumi dovuto alla crisi generale che ha investito il paese. 

Un primo semestre di blocco praticamente totale seguito dalla timida ripresa nella seconda parte dell’anno si traducono in una perdita di circa il 15% del volume delle compravendite. Questo stato di crisi generale, come dicevamo, sembra però non aver influito in modo negativo sui prezzi degli immobili. Entriamo ora più nel dettaglio, per capire qual è il valore delle case oggi ai tempi del Coronavirus.

Scopri quali sono stati gli effetti del Covid sull’andamento delle aste immobiliari 2020

Effetti del Covid sull’andamento prezzi immobili 2020

Incredibilmente il Covid non sembra aver invece intaccato i prezzi degli immobili. Solo nel secondo trimestre si è rilevata una leggera flessione dei prezzi, ma nonostante ciò per la prima volta dopo 7 anni di ribassi, i prezzi delle abitazioni in vendita in Italia sono aumentati in totale del 2,3%

Il valore delle case oggi, al metro quadro, si attesta a una media di 1.744€ in Italia. Aumenti ancora più elevati in media nell’area Euro, con crescita media del 4,9%, e nell’Unione Europea si sale ancora al 5.2%. 

L’andamento dei prezzi delle case nel 2020 nelle varie Regioni

I dati del 2020 relativi ai prezzi di vendita degli immobili registrano un andamento accelerato soprattutto nel Centro-Nord. Con il 20,2% di aumento a Milano che traina la Lombardia in vetta (con una media del 9,2%), seguita da Emilia Romagna (3%), Lazio (2,2%) e Friuli Venezia Giulia (1%)

In calo invece il Molise con il -5.4% seguito dal -3.8% delle Marche e dai valori dal -2,8% al -2,3% di Sicilia, Abruzzo e Umbria. Tutte le altre regioni non nominate registrano dei timidi aumenti, inferiori all’1%. Ad ogni modo, sommando tutti questi dati la media del paese risulta in un aumento del 2,3% dei prezzi

Scopriamo ora insieme i dati più interessanti relativi all’andamento di alcune città in particolare. 

Dati andamento prezzo immobili 2020 nelle varie città italiane

Come anticipato, l’aumento dei prezzi più rilevante si è ottenuto a Milano con il 20% circa. Un aumento di gran lunga maggiore rispetto al resto delle città italiane, che conferma il caso particolare di Milano nell’ambito immobiliare. Per saperne di più, leggi i nostri articoli sull’aumento del valore del mattone a Milano e sulle previsioni dell’andamento immobiliare post covid a Milano.

Di gran lunga dietro a Milano, ma in controtendenza rispetto alle altre città del Sud, stupisce anche il caso di Caltanissetta, con un aumento dei prezzi del 10,8%. Le altre province con i valori più elevati di crescita sono tutte concentrate al Centro e al Nord: troviamo Modena (7,2%), Brescia (7,1%), Vicenza (6,3%), Reggio Emilia e Lucca (6,2%). Fanalini di coda, con dati in negativo sono invece l’Aquila con il -6,8%, Campobasso (-6,2%), Ragusa (-6,1%) e Chieti (-6%).

Ma detto tutto questo, quali sono quindi ad oggi i prezzi degli immobili in Italia?

Il valore delle case oggi in Italia

Dopo tante percentuali, vediamo qualche dato più chiaro sul valore effettivo delle case oggi in Italia. Se Milano risulta la città con il migliore andamento prezzi immobili 2020, dal punto di vista del valore delle case resta comunque seconda a Venezia. Venezia infatti svetta con i suoi 4.445€ al metro quadro, davanti a Milano con ‘soli’ 4.060 €/m². Troviamo poi Firenze con 2.834€/m2, Imperia e Lucca con circa 2600€/m2. 

Parlando di regioni, tra i valori più alti della media troviamo Trentino, Valle d’Aosta e Lazio, che superano i 2000€/m2. 

Nelle ultime posizioni scendiamo di nuovo al Sud con Ragusa e Caltanissetta, intorno ai 750€/m2 e a sorpresa, all’ultimo posto troviamo una città del nord. Si tratta di Biella, il capoluogo con i prezzi più bassi d’Italia che stanno intorno ai 710€/m2..

Conclusioni sugli effetti del Covid sul prezzo degli immobili

La pandemia ha segnato irreparabilmente il 2020 da tutti i punti di vista, incluso quello economico. Un valore che si separa un po’ dal coro è quello dell’andamento immobiliare dei prezzi nel 2020. Se infatti il mercato immobiliare in generale ha registrato dei dati negativi rispetto alla ripresa degli ultimi anni, i prezzi degli immobili hanno avuto una sorte decisamente diversa

Si sono registrati persino degli aumenti nel valore delle case oggi, in particolare al centro e al nord, guidati dal caso di Milano con un aumento del 20,2% ma anche a sorpresa in città del Sud come Caltanissetta con il 10,8%. Un dato che sicuramente fa ben sperare per una auspicata ripresa dell’intero settore immobiliare per il 2021

Stai pensando di vendere o affittare?
Affidati ai migliori professionisti sul mercato e valorizza la tua casa
Scopri di più

E-mailWhatsAppFacebookLinkedinTwitterPinterest
Mutui immobiliari: qual è l’importo medio richiesto?Leggi l'articolo
Online i dati delle compravendite immobiliariLeggi l'articolo
TrustPilot LogoEccellente 9,6 su 10
Stai pensando di vendere o affittare?
Affidati ai migliori professionisti sul mercato e valorizza la tua casa
Scopri di più
Potrebbero anche interessarti
  • 11 giugno194 views

    Sale l’età media di chi vuole vendere casa o acquistarla

    Vendere casa o acquistarla è una questione di età; non è una battuta ma ciò che traspare dai dati comunicati dall’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa in merito al mercato immobiliare italiano nel 2020. Ma qual è il nesso tra età e compravendite? Te lo spiegheremo nelle righe che seguono, dove parleremo di età degli acquirenti, dei […]
    Miriam PeraniMiriam Perani
  • 7 giugno3609 views

    Superbonus 110: è possibile vendere casa e conservare le agevolazioni?

    Se stai per vendere o acquistare una casa nella quale sono stati eseguiti dei lavori di ristrutturazione utilizzando il superbonus 110 per cento, uno dei dubbi che ti porrai sicuramente sarà: ma le agevolazioni si potranno conservare?  Con il testo che segue ti daremo una risposta, considerando sia il caso del venditore sia quello dell’acquirente. […]
    Miriam PeraniMiriam Perani
  • 10 maggio328 views

    Prezzi delle case in Lombardia in aumento, è il momento buono per vendere casa

    Nel primo trimestre 2021 i prezzi di vendita delle case a livello nazionale segnano un calo dell’1,5% rispetto al trimestre precedente. I prezzi delle case in Lombardia non sembrano però seguire questo trend e registrano invece un aumento in media del 3,6%. Di contro, si registra una lieve flessione dei canoni d’affitto dello 0,7%.  Affittare […]
    Vanessa GuerrieroVanessa Guerriero