Condizioni di utilizzo

Di seguito sono specificate le condizioni generali di utilizzo del Servizio Gromia, la cui accettazione è condizione indispensabile affinché lei possa validamente utilizzare il Servizio Gromia. Gromia osserva la normativa in materia di contratti conclusi a distanza di cui agli artt. 49 e ss. del d.lgs. n. 206/2005, come modificato dal nuovo d.lgs. 21 febbraio 2014, n. 21 e ss. mm., in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, specificamente per il servizio informatico per il matching tra domanda e offerta di immobili e/o singole stanze in locazione e/o compravendita tra operatori non professionali, di seguito definiti gli "Utenti". Il Servizio Gromia è fornito da Gromia s.r.l., con sede legale in Alzaia Naviglio Pavese, n. 20, Milano (MI), cap 20143, iscritta presso il Registro delle Imprese di Milano (MI), n. 2044727, codice fiscale e P.IVA 08726630968, (di seguito "Gromia").

Al fine di permettere la sua iscrizione ai servizi Gromia e consentirle l’accesso alla piattaforma www.gromia.com le chiediamo di prendere visione e di accettare le condizioni generali che disciplinano l'accesso ai servizi offerti. Al momento dell'iscrizione e della registrazione dei suoi dati personali lei dichiarerà di essere maggiorenne e di avere preso visione delle condizioni generali per l'accesso ai servizi, che le chiediamo di accettare espressamente mediante la sottoscrizione elettronica, facendo un click sullo spazio "Registrazione". La dichiarazione di aver attentamente letto le condizioni generali di contratto e di accettarne il contenuto è condizione necessaria ed indispensabile per l'accesso, l'utilizzo e la fruizione dei servizi offerti da Gromia attraverso l'applicazione Gromia (di seguito "l'Applicazione"). Al momento della sottoscrizione delle condizioni generali le sarà anche chiesto di prendere visione dell'informativa relativa al trattamento dei suoi dati personali ai sensi del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e successive modifiche, e le verrà chiesto di autorizzare il trattamento dei suoi dati personali, liberamente forniti, per le finalità relative all'accesso ai servizi e per eventuali altre iniziative cui lei potrà scegliere di aderire, nonché accettare espressamente le clausole specificamente indicate.

  1. PREMESSE

    1. Le presenti condizioni generali di contratto regolano il servizio di prenotazione dei contratti di affitto presso la piattaforma www.gromia.com.
    2. Con le espressioni Gromia o la Società si fa riferimento al fornitore del servizio e titolare della piattaforma www.gromia.com, al cui interno gli utenti registrati possono inserire/reperire annunci relativi ad immobili posti in locazione e/o in compravendita. Gromia non svolge alcuna attività di intermediazione. Gromia mette a disposizione dei propri utenti unicamente uno spazio virtuale di possibile incontro tra domanda ed offerta. Gli utenti decidono di attivare e/o concludere le negoziazioni direttamente tra di loro, senza che Gromia abbia parte attiva nella conclusione dei contratti sottoscritti dagli utenti della piattaforma ovvero anche solo nella determinazione del loro contenuto.
    3. Con l’espressione Conduttore o candidato conduttore si intende la persona fisica e/o la società che intenda concludere un contratto di locazione con il Locatore mediante la piattaforma Internet ed i servizi resi da Gromia.
    4. Con l’espressione Locatore o Property Manager si intende la persona fisica e/o la società che intenda concludere un contratto di locazione con il Conduttore mediante accesso alla piattaforma Internet ed ai servizi resi da Gromia.
    5. Gromia fee è il compenso dovuto a Gromia in ragione del servizio reso al Conduttore.
    6. Gromia ha prima d’ora ricevuto mandato da parte del Locatore dell’immobile a procedere alla riscossione, in suo nome e per suo conto, della somma richiesta a titolo di caparra confirmatoria all’atto della prenotazione mediante pre-autorizzazione di addebito ed addebito alla riscossione.
  2. IL RUOLO DI GROMIA

    1. Gromia è titolare della omonima piattaforma web, al cui interno gli cui Utenti possono inserire/reperire annunci relativi ad immobili posti in locazione. Gromia non svolge alcuna attività di intermediazione, ciò in quanto fornisce ai propri Utenti unicamente uno spazio virtuale di possibile incontro tra domanda ed offerta riferite alla locazione di immobili urbani. Gli utenti decidono di attivare e/o concludere le negoziazioni direttamente tra di loro, senza che Gromia abbia parte attiva nella negoziazione e/o conclusione dei contratti sottoscritti ovvero anche solo nella determinazione del loro contenuto. Gli utenti di www.gromia.com sono consapevoli che la Società, non assumendo alcun ruolo nelle negoziazioni che essi decidano di intraprendere e/o concludere, non ha alcuna responsabilità derivante per qualsiasi titolo dai contratti di locazione liberamente conclusi tra Utenti.
    2. Nelle pagine di dettaglio di ciascun immobile, è indicato da quale Utente esso è messo in locazione. In qualità di fornitore della piattaforma virtuale, Gromia facilita le transazioni che intercorrono sull'Applicazione, ma non è in alcun caso parte del contratto di locazione sottoscritto tra i suoi Utenti. Gromia non assume dunque alcuna responsabilità neppure in ordine alla corretta esecuzione dei contratti di locazione liberamente conclusi dai propri Utenti. Gli Utenti sono gli unici responsabili della regolazione delle controversie relative ai contratti di locazione conclusi sulla piattaforma Gromia.
  3. REGISTRAZIONE E ACCESSO AL SERVIZIO

    1. Per poter accedere al Servizio Gromia l'Utente è tenuto a:
      1. accettare in tutte le sue parti le presenti condizioni generali di utilizzo del Servizio Gromia;
      2. completare la richiesta dei dati anagrafici dell'Utente, autorizzandone il relativo trattamento da parte di Gromia conformemente alla Privacy Policy pubblicata sull'Applicazione e sulla pagina web www.Gromia.com.
    2. La mancata compilazione di tutti i campi indicati come obbligatori nel modulo on-line di richiesta dei dati anagrafici dell'Utente non renderà possibile l’accesso e la fruizione da parte dell'Utente del Servizio Gromia.
    3. A conclusione della procedura di registrazione l'Utente fornirà la propria e-mail ("Nome Utente") ed una password di accesso personale ("Password"). Il Nome Utente e la Password sono personali, non possono essere utilizzati da due postazioni contemporaneamente e non possono essere trasferiti né ceduti a terzi. L'Utente sarà responsabile di tutte le operazioni eseguite utilizzando i propri Nome Utente e Password con obbligo a mantenere strettamente riservati tali dati, dando immediata comunicazione a Gromia del loro utilizzo non autorizzato. Gromia non é responsabile per qualsiasi uso scorretto o illegittimo di Nome Utente e Password effettuato da utenti o da qualsivoglia terzo.
    4. L’Utente si impegna a fornire unicamente dati veritieri e non mendaci, a non utilizzare fraudolentemente numeri di carte di credito ovvero di debito, a non tentare di eludere le misure di sicurezza dell'Applicazione o di violare la rete, utilizzare i servizi dell'Applicazione per scopi estranei alle transazioni commerciali, intraprendere qualsiasi attività illegale in connessione con l'uso dell'Applicazione e/o dei servizi offerti dal Servizio Gromia.
    5. Gromia riserva la facoltà di inibire l'accesso alla propria piattaforma, come pure di interrompere l'operatività di Nome Utente e Password, immediatamente e senza preavviso, nel caso in cui ritenga che vi sia una violazione delle presenti condizioni generali di utilizzo del Servizio Gromia ed in particolare qualora constati che: (a) i dati dell'Utente non risultino aggiornati e/o veritieri; (b) si siano verificate responsabilità correlate all'illecito utilizzo di Nome Utente e Password; ovvero (c) in caso di utilizzo distorto o per scopi illeciti del Servizio Gromia da parte dell'Utente.
    6. L'Utente si impegna a comunicare immediatamente a Gromia, via e-mail all'indirizzo [email protected], il furto e/o smarrimento dei dati di accesso (Nome Utente e/o della password) e/o divulgazione non autorizzata e/o uso non autorizzato da parte di terzi dell'account e/o della password. A seguito della segnalazione Gromia procederà alla disattivazione della registrazione e alla cancellazione di tutti gli eventuali contenuti. L'assenza di segnalazione e successiva disabilitazione determinerà responsabilità diretta ed esclusiva dell'Utente per tutti gli usi e/o abusi del suo Nome Utente e/o della sua password. Ogni segnalazione dovrà essere corredata dall’allegazione di un documento di identità valido.
    7. L'Utente potrà chiedere in qualsiasi momento la cancellazione della propria registrazione e dei propri dati inviando una comunicazione a Gromia al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected] L'accordo con Gromia terminerà immediatamente dopo la ricezione della richiesta di risoluzione del presente accordo e Nome Utente e password saranno cancellate. Per procedere alla registrazione lei potrà scegliere, alternativamente, tra tre modalità: - utilizzare il suo account Facebook, cliccando su "Iscrizione tramite Facebook"; - utilizzare il suo account Google, cliccando su “iscrizione tramite Google” - attraverso la procedura ordinaria, selezionando "Registra nuovo utente". A prescindere dalla procedura adottata le verrà richiesto di fare click sul link "Ho letto e accettato la Privacy Policy ai sensi del d.lgs. n. 196/2003 e i Termini e Condizioni di utilizzo del servizio", nonché su "Ho letto e accettato specificamente, ai sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 c.c., gli articoli: 2, 3, 4.2, 7, 9, 10 12.3 dei Termini e delle condizioni del Servizio e gli articoli: 1.2 e 5.1 della Privacy Policy".
    8. A seguito della registrazione l'Applicazione è legittimata ad inviare all'Utente e-mail a contenuto amministrativo e promozionale, informazioni relative all'attività dell'account e agli acquisti, aggiornamenti circa l'Applicazione ed i relativi servizi, altre offerte promozionali, informazioni sugli acquisti effettuati dall'Utente medesimo. L'Utente può in qualsiasi momento ottenere di non ricevere e-mail di carattere promozionale mediante l’apposita funzione di "disiscrizione" presente in calce alle e-mail aventi contenuto promozionale.
  4. OGGETTO DEI SERVIZI

    1. Gromia concede ai propri utenti uno spazio virtuale di libera condivisione di domanda e offerta di immobili e/o singole stanze in locazione tra operatori non professionali. Gromia fornisce contestualmente agli Utenti gli strumenti per la gestione informatizzata e condivisa delle fasi pre-contrattuali, non partecipando ad alcuna negoziazione della conclusione ovvero del contenuto dei contratti di locazione tra i suoi Utenti.
    2. L’utente dovrà utilizzare il servizio di gestione ed organizzazione informatizzata e condivisa delle fasi pre-contrattuali e post-contrattuali secondo buona fede ed in aderenza agli scopi della piattaforma Gromia e dei servizi suddetti. Eventuali utilizzi fraudolenti e/o contro buona fede dei predetti servizi potranno comportare la loro sospensione e/o interruzione e la cancellazione del profilo Utente di accesso alla Piattaforma.
    3. Gromia effettua il monitoraggio periodico delle informazioni pubblicate nelle inserzioni presenti sulla piattaforma, procedendo al loro aggiornamento solo a seguito di diretta segnalazione da parte di ciascun Utente inserzionista.
    4. L’utente prende atto della facoltà di Gromia di verificare la correttezza delle informazioni pubblicate su ciascun annuncio e di sospenderne la pubblicazione qualora lo stesso contenga informazioni non veritiere in ordine allo stato di fatto e di diritto dell’immobile.
    5. L’Utente prende atto che Gromia non partecipa in alcun modo alle negoziazioni sorte e/o concluse tra gli Utenti della piattaforma o tra questi e soggetti terzi. L’Utente solleva pertanto Gromia da qualunque responsabilità per eventuali danni, di qualsiasi natura, occorsi in relazione o a seguito delle trattative pre-contrattuali e contrattuali, delle conversazioni e/o obbligazioni contrattuali tra gli inserzionisti o tra questi ultimi e terze persone, fisiche o giuridiche, contattati attraverso il portale.
    6. Gromia non garantisce la continuità di accesso né la corretta visualizzazione, il download o l'utilizzo degli elementi e delle informazioni contenute nelle pagine del portale, che possono essere impediti, ostacolati e/o interrotti da fattori o circostanze imputabili a:
      1. interferenze, interruzioni, errori, omissioni, guasti telefonici, ritardi, blocchi o sconnessioni nel funzionamento del sistema elettronico causati da carenze, errori e sovraccarichi sulle linee e le reti di telecomunicazioni, o per qualsiasi altra causa al di fuori del controllo di Gromia;
      2. l'impiego di qualsiasi programma illegale e/o maligno e con ogni tipo di media, come ad esempio virus o qualsiasi altro;
      3. l'uso improprio o scorretto dei siti di Gromia;
      4. la sicurezza di navigazione o errori causati da un cattivo funzionamento del browser o non utilizzando le versioni aggiornate.
    7. Ciascun Utente ha la possibilità di accedere ai servizi Gromia:
      1. gestione informatizzata e condivisa delle fasi pre-contrattuali e post-contrattuali;
      2. piattaforma web e mobile in cui è possibile visionare la domanda e offerta di immobili e/o singole stanze in locazione e compravendita tra operatori non professionali.
    8. Tutte le spese relative alle apparecchiature ed ai programmi software necessari ad attivare e stabilire il collegamento all'Applicazione e tutti i costi relativi alla connessione alla rete sono a carico di ciascun Utente.
  5. LA VISITA DELL’IMMOBILE

    1. Individuato l’immobile di interesse sulla piattaforma Gromia.com il candidato può procedere con la prenotazione di un appuntamento per visitarlo, scegliendo il giorno e l’orario dopo aver compilato il form con i dati personali
    2. La procedura di prenotazione della visita si conclude con la notifica via mail di avvenuta prenotazione. Il candidato inquilino può annullare o spostare l’appuntamento con anticipo di almeno 24 ore.
    3. L’Utente candidato inquilino prende atto ed accetta che il processo di prenotazione attivato mediante Gromia debba concludersi nei modi e nei termini indicati dal successivo punto n. 6, con espresso divieto di concludere contrattazioni dirette estranee al predetto processo di prenotazione, pena l’applicazione di una penale corrispondente al doppio della Gromia fee.
  6. LA PROCEDURA DI CANDIDATURA ONLINE

    1. Individuato l’immobile di interesse il candidato conduttore compila il modulo di prenotazione reperibile sulla piattaforma www.gromia.com, inserendo i dati personali richiesti ed indicando la durata del contratto proposta.
    2. La procedura di prenotazione si conclude con l’inserimento degli estremi della carta di credito e l’autorizzazione a Gromia a procedere all’addebito della caparra confirmatoria (corrispondente ad una mensilità di locazione) e del compenso dovuto.
    3. Conclusa la procedura di prenotazione Gromia effettuerà la prenotazione di addebito dell’importo relativo alla caparra confirmatoria ed al Gromia fee sulla carta di credito comunicata nel modulo di prenotazione.
    4. Gromia darà dunque immediato avviso al Locatore della prenotazione. Entro e non oltre 48 ore dalla ricezione della comunicazione da parte di Gromia il Locatore dovrà comunicare l’accettazione, ovvero il rifiuto, della prenotazione ricevuta.
    5. A seguito della accettazione della prenotazione le parti riceveranno, entro e non oltre 10 giorni, le copie del contratto redatto secondo le negoziazioni tra di loro intercorse e le pattuizioni raggiunte, che dovrà essere da loro sottoscritto in originale anche per la successiva registrazione.
    6. L’invio del modulo di prenotazione costituisce impegno del Conduttore alla successiva sottoscrizione del contratto di locazione prenotato. Il rifiuto a concludere il contratto, ovvero la revoca della prenotazione già accettata dal Locatore, comporteranno l’addebito definitivo della caparra confirmatoria sulla carta di credito indicata nel modulo di prenotazione e l’addebito definitivo del compenso dovuto a Gromia (Gromia fee) che ha eseguito le prestazioni contrattuali rinunciate dal candidato conduttore.
    7. Il candidato conduttore rinuncia sin d’ora ad opporre qualsiasi eccezione in ordine all’addebito definitivo degli importi per caparra confirmatoria e Gromia fee secondo quanto indicato nelle superiori condizioni.
    8. Il candidato avrà diritto al rimborso della sola somma corrispondente al 50% della caparra confirmatoria preautorizzata nella sola ipotesi in cui comunichi la propria rinuncia alla prenotazione con anticipo superiore a n. 60 giorni dalla data di decorrenza del contratto di locazione.
  7. RECLAMI

    1. Ogni osservazione o reclamo relativi al Servizio Gromia dovrà essere inviato all’indirizzo di posta elettronica: [email protected] Tutte le richieste riceveranno una risposta entro 48 ore circa dal loro ricevimento..
  8. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’

    1. Gromia riserva il diritto di modificare, sospendere e/o interrompere, anche temporaneamente e/o parzialmente, per ragioni di carattere tecnico e/o organizzativo qualsiasi funzione o servizio correlati al Servizio Gromia.
    2. L’Utente esclude la responsabilità di Gromia in ordine a qualsiasi danno, diretto o indiretto, a lui eventualmente derivante da: a) impossibilità, modifica, sospensione ovvero interruzione dei servizi; b) messaggi ricevuti o transazioni eseguite; c) accesso non autorizzato ovvero alterazione di trasmissioni e/o dati dell'Utente; d) discontinuità di accesso alla piattaforma Gromia; e) files scaricati o altrimenti ottenuti attraverso l'uso della piattaforma e dei servizi Gromia; f) perdite di dati, informazioni, ritardo o perdita di chance, inesatta o ritardata raccolta di informazioni, restrizioni o perdite di accessi.
    3. Gromia declina ogni responsabilità per danni diretti o indiretti di qualunque natura essi siano o sotto qualunque forma si manifestino, conseguenti all'utilizzo dell'Applicazione e/o delle notizie, foto ed informazioni ivi contenute. Gromia non assume alcuna responsabilità sulle informazioni fornite/acquisite dai singoli Utenti durante la fruizione dei Servizi.
  9. RECESSO E DIVIETO DI ANNULLAMENTO DELL’ACQUISTO EFFETTUATO

    1. I diritti dell'Utente sono tutelati dal d.lgs. n. 206/2005 e successive modifiche.
    2. I servizi offerti da Gromia rientrano nella sfera di applicazione dell'art. 59 del Codice del Consumo, che individua i casi di esclusione del diritto di recesso.
    3. L’Utente prende atto che avendo il Contratto ad oggetto "servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista", non si applica il diritto di recesso previsto dall'art. 52 del Codice del Consumo.
    4. Il diritto di recesso trova applicazione con riferimento all'acquisto dei Servizi Premium offerti dal Servizio Gromia, in riferimento ai quali il diritto di recesso potrà essere esercitato nel termine di 14 giorni dalla conclusione del contratto mediante l'invio di una dichiarazione di recesso dal contratto attraverso una e-mail inviata a [email protected]
  10. LIMITAZIONE DELLE GARANZIE DI GROMIA

    1. L’Utente è responsabile delle informazioni e dei contenuti pubblicati presso la piattaforma Gromia. Accettando le presenti condizioni generali l’Utente dichiara pertanto di manlevare Gromia da qualsiasi richiesta e/o pretesa di terzi - quale che ne sia l’origine, il titolo o la causa - comunque connessa ai contenuti dallo stesso pubblicati.
    2. L’Utente prende atto e riconosce che Gromia fornisce mere prestazioni di mezzo e non di risultato e che pertanto la società non assume alcuna garanzia nei confronti dell’Utente in merito a risultati che possano essere ottenuti mediante l’utilizzo dei servizi acquistati, ovvero in merito alla veridicità e/o affidabilità di ogni informazione, dato o notizia ottenuta dall'Utente per il tramite dei servizi. G
  11. RISERVATEZZA, TITOLARITA’ DEI DIRITTI E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 1. La visualizzazione, il download e la conservazione delle presenti condizioni generali di contratto è riservata agli Utenti Gromia per finalità strettamente correlate alla conclusione ed esecuzione dei servizi resi da Gromia, ivi incluso l’accesso alla piattaforma. 2. E’ espressamente vietato riprodurre, copiare, scaricare, distribuire, pubblicare o trasmettere in qualsiasi forma e tramite qualsiasi mezzo di comunicazione, compravendere, noleggiare, sub-licenziare, utilizzare per creare opere derivate, ovvero sfruttare in qualsiasi modo le presenti condizioni generali di contratto senza la preventiva ed espressa autorizzazione scritta da parte di Gromia. 3. E’ espressamente vietato inoltre copiare, riprodurre, pubblicare o trasmettere in qualsiasi forma e tramite qualsiasi mezzo di comunicazione, compravendere ed utilizzare per qualsiasi fine non strettamente correlato ai servizi resi da Gromia processi, modalità operative, schemi o qualsiasi altra metodologia, contenuto o dato appreso dall’Utente in ragione del proprio rapporto con Gromia e dell’utilizzo della Piattaforma o della Applicazione della Società. 4. E' espressamente vietato riprodurre, modificare, copiare, distribuire ovvero utilizzare per finalità di carattere commerciale i materiali o il contenuto dell'Applicazione, in assenza di preventiva ed espressa autorizzazione da parte di Gromia. Gromia è l’unico titolare dei diritti di proprietà intellettuale e di sfruttamento commerciale relativi a brevetti, immagini, marchi, marchi di servizio, marche commerciali, disegni, applicativi software, applicativi gestionali, strumenti, denominazioni e di ogni bene, utilità e/o segno distintivo riferibile a Gromia, alla sua piattaforma ed applicazione. 5. Gromia è titolare di tutti i contenuti di carattere informativo pubblicati ovvero il cui accesso è consentito attraverso la piattaforma ed i servizi erogati dal Servizio Gromia, di tutti i database gestiti, dei testi, delle grafiche, delle foto, dei video, delle musiche, dei suoni, dei codici sorgente sottostanti, di tutti i software ed in generale di tutte le informazioni offerte e contenute nell'Applicazione. 6. E’ espressamente vietato all’Utente pubblicare sollecitazioni commerciali all’interno della piattaforma Gromia e comunque realizzare attraverso della medesima, ovvero al suo interno, qualsiasi tipo di iniziativa imprenditoriale e/o commerciale che non sia stata previamente autorizzata per iscritto da Gromia. Gromia riserva espressamente, occorrendo, la facoltà di immediata sospensione dell’accesso e di utilizzazione fraudolenta dei propri servizi unitamente ad ogni facoltà di azione per la tutela dei propri diritti ed interessi. 7. Gromia riserva la facoltà di controllare i commenti lasciati dagli utenti in seguito all'acquisto di beni e prodotti, evitando che siano pubblicati commenti offensivi o non consoni al carattere del Servizio offerto dal Servizio Gromia. 8. Gromia tratterà tutti i dati personali forniti dagli Utenti al momento della registrazione nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nel d.lgs. n. 30 giugno 2003, n. 196 e ss.mm. (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali"), secondo le modalità e per le finalità indicate nella informativa fornita all'Utente ex art. 13 del Codice quale apposta in calce al presente contratto. 9. Con la presa visione dell'informativa di cui all'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 e con la sottoscrizione del presente contratto l'Utente manifesta il proprio espresso consenso al trattamento e alla comunicazione dei dati che lo riguardano con le modalità descritte nella predetta informativa, impegnandosi a comunicare senza ritardo ogni modifica dei dati forniti, mediante comunicazione indirizzata all’account di posta elettronica [email protected]

  12. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

    1. La legge applicabile, alle presenti condizioni d'uso, nonché a tutti i rapporti giuridici sussistenti tra l'Applicazione e gli Utenti, i Navigatori -- Consumatori, e i Clienti -- Venditori, connessi ai servizi offerti dal presente portale, è quella italiana.
    2. Per i rapporti giuridici tra Utenti, si rinvia in particolare al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante il "Codice del consumo", e successive integrazioni e modificazioni, tra le quali il decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21 "Attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, recante modifica delle direttive 93/13/CEE e 1999/44/CE e che abroga le direttive 85/577/CEE e 97/7/CE".
  13. CLAUSOLE PARTICOLARI

    1. Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c. l’Utente accetta espressamente le seguenti clausole: 2.1, 3.5, 3.10, 4.2, 4.4, 4.5, 4.6, 5.3, 6, 8, 9, 10, 11.7 e 12