investimenti immobiliari

Gli NPL: Cosa Sono?

npl-cosa-sono
225views

Hai mai sentito parlare degli NPL? Se la risposta è no, sei all’articolo giusto. Qui ti spieghiamo cosa sono gli NPL. Se sei arrivato al Blog di Gromia, molto probabilmente già conosci tutto sugli NPL, e s sei interessato ai crediti deteriorati immobiliari. Bene, allora passa subito al nostro articolo sugli NPL nel settore immobiliare, dove troverai tante informazioni utili su come trarre profitto da questo tipo di crediti deteriorati. Però se vuoi saperne di più sugli NPL, che non fa mai male, continua a leggere questo articolo.

Gli NPL nel settore immobiliare infatti sono solo uno dei tanti tipi di NPL che esistono sul mercato. Quindi se capisci come funzionano gli NPL in generale, comprendere come sfruttare gli NPL immobiliari sarà facilissimo.

Cosa Sono gli NPL?

NPL è un acronimo che deriva dall’inglese, e che significa “non performing loans”. In italiano noi diciamo crediti deteriorati, che è più semplice da capire. I crediti deteriorati sono tutti quei crediti che le banche hanno concesso, e che hanno difficoltà a riscuotere.

Hai chiesto un prestito per farti quel tatuaggio da 6.000 Euro su tutto il braccio sinistro? Oppure per fare una vacanza, o per comprare la moto? Di solito pagare tutte le rate del prestito non è un problema. Ma talvolta c’è chi è in ritardo. O anche chi perde il lavoro e non può più pagare le rate.

 

npl-crediti

 

Ma cosa c’entra – potresti chiedere? Io ho chiesto i soldi a una finanziaria, e conosco anche il direttore che è un mio amico. Mica sono andato da una banca! Ed invece no! Perché tantissime finanziarie in realtà sono di proprietà delle banche. Quindi andare dalla finanziaria “Prestiti anche ai Protestati” oppure in banca molto spesso non fa alcuna differenza.

La banca vende i soldi alla finanziaria. E la finanziaria ti ha venduto i soldi che hai usato per pagare il tatuaggio, la vacanza, la moto o anche la casa. Quando smetti di pagare, la finanziaria non può più recuperare i suoi soldi. Non parliamo solo del capitale, ma anche degli interessi.

Ecco cosa sono gli NPL.

Perché Esistono gli NPL?

Gli NPL esistono per tre motivi:

1. il creditore non fa bene i conti prima di chiedere un prestito
2. il creditore incontra una difficoltà economica imprevista
3. la banca concede crediti con troppa leggerezza

Sappiamo che a leggere di banche che concedono i crediti in modo troppo facile probabilmente scoppierai a ridere. Soprattutto se hai negoziato un mutuo immobiliare, e la banca ti ha chiesto garanzie su garanzie. Ma perché siamo arrivati a questo punto? Perché negli scorsi 20 o 30 anni ricevere prestiti è stato facilissimo. Spesso bastava semplicemente essere amico o conoscente del direttore. Ma se le banche concedono prestiti senza valutare bene i clienti, può capitare che le persone non siano in grado di restituire i soldi che hanno ricevuto. Le conseguenze le paga il creditore, ma le paghi soprattutto tu. Perché adesso accedere al credito è molto più difficile che in passato.

Poi ci sono i casi in cui chi chiede un prestito non valuta bene la sua situazione economica. Parliamo ad esempio di chi guadagna 1000 Euro al mese, ma vuole comprare ad ogni costo quella Harley Davidson che gli piace tanto. La persona accende un prestito e compra la sua moto preferita. Poi, se non riesce a pagare, restituisce la moto. Nel frattempo però è riuscito a scorrazzare per le strade del paese in sella a una moto nuova fiammante per qualche mese. Meglio di niente, no?

Ma parliamo dei casi veramente seri: chi fa tanti sacrifici per accendere un mutuo immobiliare, e poi purtroppo perde il lavoro. Gli NPL si producono anche così.

Quanti sono gli NPL in Italia?

Stentiamo a crederci anche noi, ma gli NPL in Italia hanno raggiunto dimensioni preoccupanti. Secondo il Fondo Monetario Internazionale, le banche italiane possiedono crediti deteriorati per 350 miliardi di dollari.

Esiste un solo tipo di NPL, oppure esistono più categorie di NPL?

Quando parliamo di NPL non parliamo di un solo tipo di crediti deteriorati, ma di una categoria piuttosto ampia. Questa categoria comprende vari tipi di crediti:

  • le esposizioni scadute
  • le probabili inadempienze
  • le sofferenze

Ti è mai capitato di essere in ritardo di uno o due giorni nel pagamento della rata del frigo, dell’automobile o di qualsiasi altra cosa? Sicuramente hai ricevuto un messaggio che ti invitava a saldare la rata il prima possibile. E in questo messaggio ti veniva anche detto che se tu avessi pagato altre due rate in ritardo saresti finito dritto nell’elenco dei cattivi pagatori. Le esposizioni scadute sono tutti quei crediti in ritardo da più di 90 giorni, e che superano una certa soglia.

Le inadempienze probabili sono diverse. Si tratta di un tipo di crediti che il debitore non paga fin quando la banca non prende misure drastiche. Non parliamo dell’inserimento nell’elenco dei cattivi pagatori, ma del pignoramento e di altre azioni simili. In genere la banca riesce quasi sempre a far rientrare il credito, perché si rivale sulle garanzie che tu le hai fornito quando hai chiesto il prestito.

Le sofferenze invece sono quei crediti che la banca non può più recuperare in alcun modo, perché le garanzie che il debitore ha fornito non sono sufficienti a ripagare il credito, perché nel frattempo sono state cedute ad altri, o semplicemente perché non sono mai esistite.

Cosa Succede agli NPL?

Le banche non hanno alcun vantaggio a mantenere tutti gli NPL che via via si creano. Quindi li vendono. Sì, hai capito bene. Quando il creditore non riesce a pagare più le rate del prestito che ha ricevuto, le banche vendono il contratto di credito ad altre banche o ad altre istituzioni finanziarie.

E cosa succede a tutti questi crediti deteriorati? Qualcuno li compra, e li usa a suo vantaggio, per farli fruttare il più possibile. Facciamo un esempio. La banca concede un credito da 1.000 Euro, che il debitore non riesce più a pagare. Anziché perdere 1.000 Euro, la banca preferisce vendere il credito al prezzo di 500 Euro.

Chi compra questo credito ha in mano un contratto che vale 1.000 Euro, e che ha pagato solo 500 Euro. Il suo interesse però è guadagnare. Cosa succede allora? Serve qualcuno che sia disposto a pagare i 500 Euro che abbiamo speso per acquistare il credito deteriorato, più almeno altri 500 Euro, e se possibile anche qualcosa in più.

Ma come facciamo a rifilare una patacca simile a una persona di buon senso? E’ molto semplice. Creiamo un fondo pensione, un piano di risparmio o un piano di investimento, e diciamo al risparmiatore che se investirà nel nostro fondo per 20 anni alla fine otterrà una pensione o una rendita aggiuntiva. In questo modo le banche rientrano su parte dei crediti deteriorati, chi vende crediti deteriorati guadagna, ma il risparmiatore perde sempre.

Il mercato degli NPL ormai è diventato un vero e proprio mercato, come tanti altri. Su questo mercato molto spesso si incappa in cattivi affari. Ma a volte è possibile anche trovare delle buone occasioni.

Non E’ Vero che gli NPL Sono Sempre delle “Fregature”

Se pensi che acquistare NPL camuffati da piani di risparmio sia una fregatura hai ragione. Però gli NPL non sempre sono una fregatura. Se conosci come funzionano gli NPL, puoi riuscire a capire quali investimenti non convengono, e quali investimenti possono farti guadagnare.

Se hai letto fin qui il nostro articolo sai benissimo che acquistare prodotti finanziari derivati non conviene. Mai. Però gli NPL non finiscono solo nei derivati. Molto spesso, chi non riesce a saldare il debito contratto con le banche non ha chiesto soldi in prestito per farsi un tatuaggio, per andare in vacanza o per comprare una moto. Ma ha chiesto un mutuo per comprare casa.

Questo tipo di NPL è un credito deteriorato più sicuro degli altri, perché è sostenuto da un bene immobiliare. Se non riesci a pagare il mutuo, la proprietà della tua casa tornerà alla banca. E la banca deciderà di mettere la casa sul mercato. A prezzi scontati anche del 20 o 30% rispetto ai prezzi di mercato.

Adesso capisci perché investire su questo tipo di crediti deteriorati può essere conveniente. Ma come fare?

Come e Dove si Comprano gli NPL?

Comprare gli NPL non è facile. La maggior parte dei crediti deteriorati sono venduti dalle banche ad altre banche, o anche a istituzioni finanziarie di tipo diverso. Però esiste un tipo di NPL che può essere acquistato anche dai privati.

Si tratta proprio degli NPL nel settore immobiliare. Esistono vari modi per comprare questo tipo di crediti deteriorati. Il modo più semplice per guadagnare con gli NPL è acquistare immobili pignorati ad un’asta giudiziaria. Secondo noi, questo è anche il modo più sicuro, perché sei completamente al rischio da brutte sorprese.

Ma per quale motivo? Alle aste giudiziarie non compri un contratto, e non compri un prodotto finanziario derivato, ma acquisti un immobile, che puoi anche visitare per capire se fa al caso tuo. Quindi il rischio è veramente basso, ed i vantaggi sono tanti. Puoi risparmiare non poco sul prezzo dell’immobile, ed eventualmente rivenderlo a prezzo pieno dopo qualche anno, se proprio non vuoi abitarvi.

Gli altri modi per guadagnare con gli NPL sono più rischiosi. Ti abbiamo già parlato dei prodotti derivati. Ma che dire dei prodotti derivati che usano gli NPL immobiliari? I vantaggi maggiori da questo tipo di prodotti sono tratti dalle grandi agenzie immobiliari che acquistano immobili pignorati e li rivendono.

Non fidarti di chi ti propone di investire in fondi di qualsiasi tipo, che contengono NPL immobiliari.

Se proprio vuoi comprare un NPL, evita non solo i fondi, ma anche i prodotti finanziari di qualsiasi tipo. Piuttosto, compra il buon vecchio immobile, quello che puoi visitare, per capire se si tratta dell’immobile giusto per le tue esigenze.

L’investimento nel mattone continua ad essere uno degli investimenti più sicuri che ci sia. Perché rendersi la vita più difficile, acquistando prodotti finanziari che non tutti i direttori di banca capiscono e conoscono bene?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

HAI UNA CASA DA VENDERE?

Compila il form e scopri quanto vale la tua proprietà



Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.